Magazine » Recensioni

Nessuno si salva da solo, Margaret Mazzantini

Il calore nel sangue, Irène Némirovsky

Chi manda le onde, Fabio Genovesi

Solo se c’è la Luna, Silvana Grasso

One, Sarah Crossan

Adrian Ricchiuti Leggenda Biancorossa, Nicola Strazzacapa

Milk and honey, Rupi Kaur

Rosso come una sposa, Anilda Ibrahimi

Pomodori verdi fritti alla fermata di Whistle Stop, Fannie Flagg

Umami, Laia Jufrasa

Tutti i figli di Dio danzano, Murakami Haruki

Momenti di trascurabile felicità, Francesco Piccolo

Le otto montagne, Paolo Cognetti

Exit West, Mohsin Hamid

Il sesso inutile, viaggio intorno alla donna – Oriana Fallaci

L’amore, quando muore – Nadia Levato

New York è una finestra senza tende

La piazza del diamante, Mercè Rodoreda

Le nostre anime di notte, Kent Haruf

Splendore, Margaret Mazzantini

È questo l’islam che fa paura, Tahar Ben Jelloun

Non temete per noi, la nostra vita sarà meravigliosa, Mario Calabresi

Il Silenzio, Erling Kagge

Storie di gatti, James Herriot

L’anno della lepre di Arto Paasilinna

Così è la vita. Imparare a dirsi addio – Concita De Gregorio

Sei come sei – Melania G. Mazzucco

King Arthur – Il potere della spada

Nerve

Wonder Woman

Spider-man: homecoming

The war – il pianeta delle scimmie

Dunkirk

La torre nera

Il colore nascosto delle cose

La mummia 2017

Paterson. I riti che salvano la vita.

Blade Runner 2049

Il deserto dei Tartari, Dino Buzzati

Narciso e Boccadoro, Hermann Hesse

Twin Peaks. La terza stagione. 25 anni dopo.

American Gods, la prima stagione. Per fortuna è solo l’inizio.

Dirk gently – agenzia di investigazione olistica

Another brick in the Great Wall

The 100

The Orville

The Tick

Star Trek: Discovery

El ministero del tiempo: l’europa sa fare buone serie tv?

The Shannara Chronicles: il fantabidone che non mancava (e purtroppo è tornato)