N. 10 – Superquark

Rubrica: Cronache dal Cantiere

Do una sbadilata, nella sabbia ci sono tante uova bianche, piccole, della dimensione di quelle biglie di vetro con cui giocavo da bambino. Sono morbide, elastiche, una rotola di fianco e rimbalza un po’. Di sicuro sono uova di un rettile, da internet ho la conferma, sono uova di lucertola.

Un mese fa lavoravo per il recinto del cane. Avevo invaso il territorio di due lucertole, una più grigio verde, l’altra dai colori più vivaci e anche un po’ gialla. Si nascondevano nella corteccia dell’olmo poi però col passare dei giorni scappavano di meno. Diciamo che avevamo fatto amicizia, se così si può dire.

Un giorno ho visto che si rincorrevano, la più grossa afferrava l’altra all’attaccamento della coda, poi la lasciava. Ho pensato ad un gioco d’amore. Ma non pensavo ad intenzioni così serie. Insomma, hanno consumato le porcelle, c’hanno dato dentro di brutto.

Non so se servirà, le uova le ho ricoperte come potevo. Così anche nel cantiere abbiamo avuto la nostra puntata di Superquark. Vedremo.

 
A Ottobre i nuovi corsi e laboratori.

Cosa aspetti?
Iscriviti ed entra
nel mondo del Grafema!

Massimo Rastelli

Redattore
Sono nato nel 1958 a San Marino. La passione per la scrittura è riaffiorata in me da adulto, anche se l’ho sempre avuta in modalità silenziosa.
La mia rubrica è Cronache dal Cantiere.
Leggi la mia biografia oppure