Animals 2 – Nel pieno della notte

Rubrica: Animals

Nel pieno della notte un rumore. Penso ad un temporale, alla pioggia sulle persiane. Mi muovo nella penombra. Qualcosa picchia contro il vetro del camino. Sento il vorticare delle ali, un uccello cerca con disperazione di uscire. È una civetta.

Mi avvicino, apro il vetro. L’uccello sbatte le ali disperato, solleva residui di cenere. Sento il suo cuore pulsare, lo tengo tra le mani senza stringere, avvolto come in un bozzolo. Scuote la testolina, disegna col becco spirali impazzite. I suoi occhi sono bottoni dorati.

La finestra è a contatto con il buio profondo. La luna rotonda infrange il suo bagliore su nuvole scure. Apro le mani con gesto solenne: ridarle la libertà. Volare in una nuova vita. Coi minuscoli artigli mi trascina con sé. Apro le braccia, l’aria mi sostiene. Il paesaggio illuminato dalla luna, una luce d’avorio svela l’oscurità. Le fronde degli alberi sfiorano la pelle nuda, la brezza accarezza le piume. Insetti fosforescenti e sotto, all’imbocco delle tane, gli occhi di piccole prede. La notte dilatata avvolge la terra.

Massimo Rastelli

Redattore

Sono nato nel 1958 a San Marino. La passione per la scrittura l’ho sempre avuta, anche se in certi periodi in modalità silenziosa. Il quotidiano La Tribuna Sammarinese ha pubblicato nel 2004 una raccolta di miei articoli col titolo SITI – Luoghi fisici, mentali, virtuali.
Le mie rubriche sono Cronache dal Cantiere e Animals.
Leggi la mia biografia oppure

Altri articoli di Massimo